Promozione “60 e +”

C’è tempo fino al 31 luglio per attivare la promozione “60 e +” , la promozione di Postemobile che premia coloro che hanno almeno 60 anni.

Con “60 e +” è possibile ricevere in regalo fino a 60€ di bonus (per 6 mesi dall’attivazione della SIM ricevi 10€ di ricarica gratuita mensile se nel mese precedente hai ricaricato la tua SIM PosteMobile di almeno 10€) e avere l’opzione Con Noi Italia (per chiamare tutti i numeri PosteMobile e i Fissi Nazionali a 0 cent) con il 50% di sconto per 6 mesi sul costo settimanale (paghi solo 1€/settimana per i primi sei mesi).

Per attivare la promo acquista una SIM PosteMobile (al costo di 15€ con 15€ di traffico incluso) entro il 31 luglio 2011, chiedi contestualmente la portabilità del tuo numero di cellulare e inserisci nel modulo di attivazione della SIM il codice promozionale "60 e +".

Cellulare PM1004 Senior: numeri grandi, semplice da usare

Il PM1004 Senior è un telefonino di PosteMobile, realizzato in collaborazione con Easy project, semplice semplice, con poche ma utili funzioni.

Il pratico cellulareconsiglio come acquisto per gli anziani ma anche per ipovedenti - è un GSM Dual Band e ha la tastiera sonora (funzione ripetizione vocale del numero: i grandi e ben distanziati tasti numerici quando digitati, ripetono vocalmente il numero selezionato) ed è provvisto di tasto SOS rosso e ben visibile sul retro (in caso di emergenza aziona un suono di allarme e contatta automaticamente il 112 o i 5 numeri da contattare che l’utilizzatore avrà preimpostato). Pesa appena 82 grammi e la batteria dura tanto: fino 300 minuti in chiamata e 300 ore in stand by.

Questo nuovo cellulare dedicato alla terza età oltre alle funzioni base, anche la Radio, la funzione Torcia, Memo, Vibrazione e Vivavoce.

Il telefonino è disponibile in tutti gli uffici postali italiani attraverso il Catalogo PosteShop, al prezzo di 79,90 euro.

Promozione Over 60 PosteMobile

Davvero ottima la promozione di PosteMobile dedicata ai “senior”.

Se hai almeno 60 anni, acquistando una SIM PosteMobile (ha un costo di 15 euro con 15 euro di traffico incluso) e richiedendo contestualmente la portabilità del tuo numero di cellulare ed inserendo nel modulo di attivazione della SIM il codice promozionale "OVER60", PosteMobile ti regala un bonus di traffico pari alla metà dei tuoi anni.

E’ proprio così: portando il numero in PosteMobile la tua età viene premiata!
E più anni hai…maggiore sarà l’importo della ricarica(ad esempio se hai 60 anni, PosteMobile ti regala 30€ di traffico telefonico che ti verrà erogato a completamento della portabilità).

Puoi acquistare la SIM PosteMobile online o in un Ufficio Postale.
Per avere tutti i dettagli della promozione vai sul sito PosteMobile alla pagina della promozione

Modelli di cellulari per anziani Brondi

Ci sono diversi cellulari per anziani Brondi, l’azienda offre diversi modelli telefoni cellulari con display e tasti grandi. Non mancano, ovviamente, funzionalità come l’alto volume (squilli e conversazione?, la presenza di un tasto SOS (per attivare la funzione panico e chiamare automaticamente i numeri memorizzati) e altre funzionalità EasyUse (funzioni facilitate).

Dal confronto alcuni di questi cellulari per anziani emerge una caratteristica da non sottovalutare (un motivo in più per regalare un cellulare semplice ai nonni): sono venduti a prezzi bassi.


Vediamo alcuni modelli x anziani (con numeri grandi retroilluminati su un display facile da leggere e tasti grandi) prodotti dalla Brondi:
  • BRONDI Joy
  • BRONDI Big professional GSM
  • BRONDI Bravo color Gsm
  • BRONDI Bravo GSM
  • BRONDI Amico GSM
Di questi segnaliamo nel Brondi Big professional oltre alla sopraccitata presenza del Tasto SOS per le chiamate di emergenza, ha un Flip attivo (sportellino del cellulare per rispondere e attaccare senza premere i tasti). Il BRONDI Joy è invece un modello di cellulare dual sim dotato di radio FM e torcia. Ha, inoltre, la memoria espandibile ed un display da 1.5" con risoluzione 128 x 128 pixel a colori.

Marche dei cellulari per anziani: la semplicità al giusto prezzo.

La ITT è stata la prima azienda che ha commercializzato gli easyphone (con la linea Easy: cellulari semplici da utilizzare). I telefoni per anziani sono oggi prodotti da marche più o meno note. Dalla già citata ITT (ITT Easymax, ITT Easy Life, ITT EasylifeS con SOS caduta) alla Motorola (Motorola Motofone F3) e ancora: Brondi (Brondi Big professional GSM, Brondi Bravo GSM e Bravo color Gsm), Telit (Telit Adamo ed Eva), ZTE (ZTE S202) Emporia (i telefonini Emporia Talk, Emporia Talk, Emporia Elegance, Emporia Life Plus con la funzione “chiamate di emergenza”), Doro (Doro PhoneEasy 338gsm, Doro PhoneEasy) 410gsm), NGM (NGM Roger), Hagenuk (Hagenuk E100) e Beafon (Beafon S20 e Beafon S50). Ma quali sono i prezzi di questi cellulari semplici per bambini e per anziani? Dipende ovviamente dal modello e se l’acquisto è online o al negozio, se è legato ad una promozione di qualche operatore…come il PM1004 Senior per PosteMobile.

Tutti questi easyphone hanno in comune le caratteristiche sopra descritte: sono infatti cellulari semplici, economici, con i tasti grandi e un display con i caratteri altrettanto grandi e leggibili.


Difficile dire quale sia il migliore cellulare per anziani, quale sia il più semplice di questi telefonini usabili quanto economici…qual è la vostra esperienza o il vostro giudizio?

Caratteristiche distintive di alcuni modelli di telefonini semplici

Alcuni modelli di cellulari semplici dispongono di caratteristiche altrettanto semplici quanto pratiche.

Ad esempio il Telit Adamo ed Eva dispone di torcia integrata e di radio FM che si può ascoltare “in vivavoce”, ovvero direttamente dall’altoparlante integrato senza dover inserire gli auricolari (cosa che invece avviene per molti telefoni cellulari con la radio che utilizzano come “antenna” proprio gli auricolari). Molti di questi modelli dispongono un tasto per le emergenze utili per gli anziani perché, in caso di necessità, consente loro di contattare automaticamente i numeri preimpostati con rapidità (Ad esempio nei Telit Adamo ed Eva questo tasto è posto sul retro) per ricevere soccorso immediato.

TELEFONI CELLULARI PER ANZIANI: caratteristiche

Di seguito alcune caratteristiche di un telefonino cellulare per anziani:
1. Semplicità
2. Ergonomia
3. Legibilità del display
4. Audio Potenziato
5. Immediatezza
6. Robustezza

Prima caratteristica di un cellulare per anziani: è SEMPLICE DA USARE
Ma cosa cercano davvero gli anziani in un telefonino? Il telefono cellulare per anziani (o per bambini) è un cellulare semplice da usare, senza troppe e complicate (e a volte inutili) funzioni, che faccia quello per cui è stato pensato ed acquistato: telefonare.

I telefonini per anziani sono quindi affidabili, usabili e relativamente economici in confronto ad altri cellulari presenti sul mercato e con caratteristiche più avanzate: hanno un prezzo paragonabile ai cellulari umts economici come quelli nokia e samsung (di fascia bassa, non android e senza particolari pretese), ai cellulari dual sim (non umts, ce ne sono di diversi tipi e marche tra le quali possiamo annoverare la stessa samsung ma anche i cinafonini dual sim Anycool ed NGM ).

Seconda caratteristica di un cellulare per anziani: ha TASTI GRANDI E BEN SEPARATI
I telefoni per anziani sono cellulari con i tasti grandi e tra loro separati. Utili non solo per gli ipovedenti ma anche per coloro che hanno dita grandi e non vogliono impazzire per comporre un sms!

I telefonini con i tasti di grandi dimensioni sono quindi comodi e semplici da usare per gli utenti di tutte le età, non è solo un “telefono da anziani” ma per chi cerca un telefono che renda la scrittura dei messaggi più semplice, comoda ed agevole (tasti grandi e ben separati) e veloce (non è solo una questione di T9).


Terza caratteristica di un cellulare per anziani: ha DISPLAY E CARATTERI GRANDI
I telefoni per anziani hanno un display grande e/o i caratteri del display grandi.
Ancora una volta i cellulari ideali per gli ipovedenti. Dunque utililissimi per chi ha problemi di vista ma anche per coloro che non vogliono impazzire per leggere un sms! I telefonini con le scritte grandi uniscono alla visibilità dei caratteri anche l’ergonomia dei tasti e la semplicità nell’uso. Questi cellulari per anziani uniscono alle ampie dimensioni del display la maggiore luminosità per una ottimale leggibilità . Alcuni dei modelli di cellulare con display grande sono dotati di display bianco e testo nero al fine di avere un maggiore contrasto e dunque migliorarne ulteriormente la leggibilità (come ad esempio il Doro PhoneEasy 341gsm)


Quarta caratteristica di un cellulare per anziani: ha SUONERIE AMPLIFICATE
I telefoni per anziani hanno suonerie amplificate e un audio potenziato per le sveglie e per la conversazione, rappresentando dunque la soluzione ideale per persone che hanno problemi di udito o che utilizzano il cellulare in ambienti particolarmente rumorosi o che semplicemente vogliono suonerie chiare e forti che si facciano sentire! Inoltre questi cellulari – oltre ad avere un alto volume degli squilli e in conversazione- sono compatibili con gli apparecchi acustici.

Quinta caratteristica di un cellulare per anziani: ha POCHI TASTI

I telefoni per anziani hanno pochi tasti, larghi e con numeri ben visibili, per poche ed essenziali funzioni. Anche perché la maggior parte degli anziani (ma non solo…) utilizza il cellulare principalmente per chiamare. Tali funzioni sono facili da individuare e raggiungibili da un menu altrettanto semplice da usare. A volte è presente anche solo un unico bottone per chiamare pochi numeri di emergenza preregistrati. Nel caso del Doro PhoneEasy 332gsm, ad esempio, si hanno a disposizione pochi tasti: appena tre per la chiamata rapida a numeri preferiti, un tasto per la scrittura dei messaggi, un tasto per il blocco della tastiera e uno per la funzione torcia. Punto.

Sesta caratteristica di un cellulare per anziani: garantiscono PRATICITA’ e ROBUSTEZZA
I telefoni per anziani sono robusti e resistenti. Vale il vecchio aforisma “Se non c’è non si può rompere”. Questi cellulari sono rivolti ovviamente non soltanto agli anziani ma anche a chi pratica sport estremi oppure a chi lavora in ambienti che possono esporre il telefono ad urti, cadute, acqua e polvere.

Telefoni semplici da usare: cellulari per bambini e per anziani

Quante volte vi siete chiesti “ma un cellulare semplice per telefonare non lo fanno più?”.

In questo blog potremo esplorare alcune caratteristiche e modelli di telefonini semplici, gli easyphone anche detti (magari impropriamente) “telefonini per anziani”.


Nei motori di ricerca, infatti, per trovare telefoni cellulari semplici e facili da utilizzare possiamo provare a cercare “cellulari anziani” e/o “cellulari bambini” o piuttosto “easyphone”.

Quando si parla di “cellulari anziani” non si fa ovviamente riferimento a vecchi cellulari, o magari cellulari usati nelle vetrine dei negozi di telefonini tutti impolverati ed obsoleti… così come “cellulari bambini” non si riferisce ai dispositivi mobili più recenti ma piuttosto a cellulari come l’iCare che ha una simpatica forma di un orsetto con le zampe che corrispondono ai numeri di telefono.


Un telefono cellulare per anziani è invece un dispositivo mobile moderno, che nulla ha da invidiare agli ultimi telefonini disponibili sul mercato, dotato di caratteristiche peculiari che ben si prestano ad un uso da parte di un’utenza non più giovanissima (o al contrario giovanissima visto che possiamo includere anche bambini) che non ha molta dimestichezza con la tecnologia o comunque non ha interesse ad acquistare telefoni cellulari pieni di funzioni ed applicazioni (smartphone android, iPhone, cellulari umts e/o telefoni con la doppia sim, ecc.) che non userebbe.

Buona lettura!